FacebookLinkedInTwitterYouTube
/Il progetto di ricerca

Il progetto di ricerca

Lo SCOLIO-SEE è un sistema software e hardware che, in un primo tempo, combinerà i dati ottenuti dalle tecniche radiografiche con quelli della topografia della superficie; questa combinazione tra deformazione interna ed esterna, permetterà di monitorare l’evoluzione della curvatura della colonna dopo il trattamento analizzando solo i cambiamenti di superficie, riducendo il numero di radiografie necessarie ad un numero meno dannoso per i pazienti. Inoltre, sarà sviluppato un modulo software per comparare le immagini 3D ottenute per ogni paziente in due visite successive, per mostrare i cambiamenti tridimensionali che si sono verificati sull’intera superficie della schiena durante questo intervallo di tempo.
Quattro importanti enti di ricerca svilupperanno il progetto di ricerca SCOLIO-SEE e altre quattro aziende coordineranno il lavoro dei ricercatori per raggiungere i migliori risultati nella ricerca. Da parte loro, i ricercatori forniranno alle PMI una proprietà intellettuale di valore generata durante il progetto di ricerca.

Investimento
SCOLIO-SEE è un progetto sovvenzionato dalla Commissione Europea nell’ambito del“Seventh Framework Programme for Research and Technological Development of the European Union”. L’ammontare totale dei fondi pubblici che saranno di supporto all’investimento privato iniziale è pari a un milione di euro.
Lo SCOLIO-SEE fa parte del programma delle Capacities ed in particolare del programma specifico ‘Research for the Benefit of SMEs’ . Il fondo pubblico è focalizzato sulla creazione di un “Sistema di elaborazione delle immagini 3D a supporto dei medici nella diagnosi e nel monitoraggio della scoliosi”.

Inizio: Ottobre 2012.

Durata: 2,5 anni.